Uniforme da paracadutista tedesco

Uniforme da paracadutista tedescoSicuramente l’uniforme della Seconda Guerra Mondiale più famosa, dopo quella da parà americano, l’uniforme del paracadutista tedesco riesce ancora oggi ad attirare particolare interesse tra rievocatori e giocatori di softair.

I Fallschirmjager nascono nel 1936, è proprio in questo anno che l’Esercito Tedesco si interessa all’arma paracadutista dopo aver visto delle manovre militari con i Paracadutisti Russi, nascono le prime scuole di lancio e i soldati sono quasi tutti volontari.

L’uniforme da Fallschirmjager derivò da quella della Luftwaffe differenziandosi nei pantaloni e nei capi mimetici.

Tra i FJ la Fliegerbluse, o Giacca da volo, era molto comune, ma non mancano esempi di uso sul campo di Tuckrock o Waffenrock com’era in uso tra tutto il personale dell’aviazione.

Sotto la Fliegerbluse normalmente si aveva la camicia o il pullover d’ordinanza ma non mancano esempi di uso di maglioni civili o di mancanza della camicia.

E’ sulla Fliegerbluse che si indossano i brevetti e le decorazioni, nonché i gradi. Per rievocare un FJ bisogna avere la Fliegerbluse con le mostrine gialle, se un Fallschirm-Sanitater allora dovrete averle blu.

CONCLUSIONI

L’uniforme da paracadutista tedesco è un’ottima scelta sia per rievocare, considerando la massiccia presenza di unità paracadutiste in Italia, sia per giocare a softair, visto la praticità del completo.

Nota dolente è l’equipaggiamento tedesco in generale che oltre a dover essere manutenuto spesso con il grasso per calzature, tende a muoversi molto durante le partite ed è abbastanza scomodo da indossare a causa dei vari ganci. Molto spesso mi son ritrovato il tascapane davanti la pancia, sarà che non riempio bene il cinturone?

Sicuramente un completo obbligatorio per gli amanti del genere considerando anche il suo costo non esagerato e la facilità di reperimento delle repliche.