COME COSTITUIRE UNA ASD


La tendenza aggregativa in ambito Soft Air sostiene l'utilità di costituire i gruppi in Associazioni Sportive Dilettantistiche.
Sebbene io non sia del tutto persuaso sulla reale utilità e convenienza di questa scelta, anche se su quasi tutti i siti di softair, (come, per esempio, SAM Softairmania) ritengo utile riportare una sorta di Vademecum stilato dal mio commercialista riguardo la costituzione, appunto di una ASD.

Prima, però, è utile chiarire che un ASD si può considerare compiuta solo dopo che la stessa sia stata inserita nel Registro del Coni, passando attraverso un Ente di Promozione Sportiva Riconosciuto.

In modo sintetico per costituire una ASD vi sono questi adempimenti:

COSTITUZIONE

L’attività sportiva dilettantistica, con l’introduzione della Finanziaria del 2003 (Legge n.289 del 27/12/2002 articolo 90), può essere esercitata in diverse forme giuridiche di seguito indicate:
-associazione sportiva dilettantistica:
riconosciute
non riconosciute
-società di capitali distinte in:
società per azioni
società in accomandita per azioni
società a responsabilità limitata
società cooperative

La costituzione di una associazione sportiva dilettantistica comporta i seguenti adempimenti:

a) redazione atto costitutivo e statuto;
b) inizio attività IVA;
c) comunicazione Ufficio II.DD. - per beneficiare di regimi fiscali privilegiati;
d) iscrizione albo ONLUS ( solo se è prevista attività prevalentemente di utilità sociale)
e) iscrizione registro CONI ( Il Registro è lo strumento che il Consiglio Nazionale del CONI ha istituito per confermare definitivamente "il riconoscimento ai fini sportivi" alle associazioni/società sportive dilettantistiche, già affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali, alle Discipline Sportive Associate ed agli Enti di Promozione Sportiva. Le associazioni/società iscritte al Registro saranno inserite nell'elenco che il CONI, ogni anno, deve trasmettere ai sensi della normativa vigente, al Ministero delle Finanze - Agenzia delle Entrate);
f)  comunicazione alla S.I.A.E.;

Le MODALITÀ PER LA COSTITUZIONE DI UNA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DEFINITA ASSOCIAZIONE  NON RICONOSCIUTA, che è la più semplice in materia di adempimenti e quella a livello di costi la più economica POICHE':

-NON E' NECESSARIA LA PRESENZA DEL NOTAIO

-INSERIMENTO CLAUSOLE STATUTARIE DI CUI AL D.Lgs. 460/97

-REGISTRAZIONE DELL'ATTO COSTITUTIVO E DELLO STATUTO IN DUE COPIE IN BOLLO PRESSO UFFICIO REGISTRI ATTI PRIVATI CON PAGAMENTO QUOTA FISSA.

-CODICE FISCALE (ATTIVITÀ NON COMMERCIALE) DA RICHIEDERE ALL'UFFICIO IMPOSTE DIRETTE INDICANDO IL CODICE 92.62.1

-PARTITA I.V.A. (ATTIVITÀ COMMERCIALE SE ESERCITATA) DA RICHIEDERE ALL'UFFICIO IVA DISTINTAMENTE E SEMPRE IN AGGIUNTA AL CODICE FISCALE.

-LIBRI VERBALI ASSEMBLEE E SEDUTE DEL CONSIGLIO.

COSTI:

-REDAZIONE STATUTO - ONORARIO MINIMO € 154,94 PER OGNI ATTO (SIA STATUTO CHE ATTO COSTITUTIVO) RICHIESTO DA DOTT.RE COMMERCIALISTA PER REDARRE L'ATTO =
MINIMO TOTALE 309,88
-REGISTRAZIONE - COSTI FISSI € 168,00 + € 4,13 PER ATTO = € 344,26
+ (MARCHE DA BOLLO € 14,62 OGNI 4 PAGINE E PER OGNI COPIA DELLO STATUTO E ATTO COSTITUTIVO)- RICHIESTI DALL'AGENZIA ENTRATE
- INIZIO ATTIVITA' IVA + ISCRIZIONE UFFICIO IIDD + ISCRIZIONE CONI O/E ALBO ONLUS,PREDISPOSIZIONE LIBRI VERBALI ASSOCIAZIONE = ONORARIO MINIMO € 38,73 PER OGNI PRATICA, CHE PUO' RICHIEDERE DOTT.RE COMMERCIALISTA
A TALI COSTI VANNO AGGIUNTE LE SPESE IN MERITO AI RIMBORSI KM (IN RELAZIONE ALL'AUTOMEZZO PRIVATO USATO DEL PROFESSIONISTA) E LE INDENNITA' DI ASSENZA DEL DOTT.COMM.STA PER LE PRATICHE DI CUI SOPRA DA FARE FUORI STUDIO (€ 51,65 PER ORA O FRAZIONE D'ORA OCCORSE ALLA REDAZIONE DELLA PRATICA).



www.softairmania.it